Tipi di lavatrici

Mag 12, 2021 Senza categoria

La parola è usata principalmente per descrivere le macchine che usano l’acqua calda invece dei metodi di lavaggio ad ultrasuoni o a secco, e non per quelle che usano una combinazione di questi due metodi. L’utente inserisce l’acqua in un piccolo serbatoio attaccato alla macchina, e poi usa un dispositivo di carico per aggiungere il detersivo, che è generalmente disponibile in polvere o in forma liquida, nell’acqua. Viene poi acceso e la macchina inizia a girare, che agita la polvere e la rimuove dai vestiti mentre li lava. L’acqua può essere scaricata se c’è troppo detersivo accumulato, e i vestiti vengono poi rimessi nel serbatoio per l’asciugatura.

Tipi di lavatrici Ci sono diversi tipi di lavatrici attualmente disponibili, con la maggior parte che è cambiata poco nel corso degli anni sia nel design che nella funzione. Un agitatore di carico superiore è il più antico tipo di lavatrice ancora in uso oggi, ed è l’opzione migliore per coloro che vogliono un lavaggio di alta qualità ma non hanno bisogno di un alto grado di potenza di pulizia.

Visita il sito https://www.lavatricemigliore.it/ per tutte le informazioni.

Queste lavatrici usano un’asta di metallo che viene spinta su e giù per agitare l’acqua sui vestiti all’interno del serbatoio, il che richiede molta forza. Sono meno costose di altri tipi di macchine ma richiedono anche molta più manutenzione di altri tipi. Hanno numerose spazzole sulla parte esterna del serbatoio che strofinano i vestiti delicatamente, impedendo loro di danneggiarsi.

Un altro tipo popolare di lavatrice è il modello con alimentatore centrale, che usa un meccanismo a spirale per ruotare quando si cambia la velocità di centrifuga. Poiché i vestiti sono messi in una ciotola con una velocità di centrifuga inferiore a quella effettiva della lavatrice, ci può volere un po’ più di tempo per pulirli. Gli alimentatori centrali di solito hanno diverse impostazioni di calore, a seconda del tipo di tessuto che si sta lavando. Alcuni tessuti possono asciugarsi rapidamente, mentre altri impiegheranno più tempo. Hanno anche un’opzione speciale per impostare la temperatura di asciugatura, che permette di controllare quanto saranno caldi i vestiti quando avranno finito di asciugarsi. Alcuni alimentatori centrali hanno anche un’opzione per scegliere tra due diverse velocità: bassa velocità e alta velocità.

Per admin